Le Edizioni La Villa sono una giovane casa editrice fondata nel 2018 come appoggio operativo dell’Accademia ‘Maria Luisa di Borbone’, con sede a Viareggio presso Villa Borbone. Le Edizioni La Villa pubblicano quattro collane di volumi di ambito storico nelle più variegate accezioni del termine.

Collana

Studi Storici

Studi storici è una collana di pubblicazioni di carattere storico generale avviata nel 2018 e aperta a testi, principalmente monografici, che siano connessi al vasto orizzonte della storia considerata nelle diverse periodizzazioni e secondo differenti angolazioni: diritto, filosofia, arte, lettere sono solo alcuni dei campi che la serie editoriale si propone di ospitare, trattati dal punto di vista della ricerca storica.

Proposte di pubblicazioni, redatte secondo le Norme editoriali, che giungeranno all’indirizzo dell’Accademia saranno sottoposte primariamente a una valutazione della Direzione e del Comitato e, successivamente, a una double blind peer review.re.

Vai al catalogo

Toscana Matildica, collana diretta da Ilaria Sabbatini, ospita pubblicazioni e atti di convegni realizzati nell’ambito dell’omonimo progetto promosso dal Comune di Lucca in collaborazione con l’Associazione Matildica Internazionale e l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo, che verte proprio sui temi legati alla Toscana nell’età di Matilda di Canossa.

Il comitato scientifico della collana vede la partecipazioni di membri accademici afferenti a istituzioni nazionali e internazionali.

Vai al sito
Collana di scienze storico-documentarie

Tabularia

La collana Tabularia nasce con lo scopo di favorire e contribuire alla valorizzazione delle scienze storico-documentarie, categoria di studio che comprende quelle discipline scientifiche e autonome, ciascuna dotata di statuto e metodologia propri, volte al recupero, alla critica, all’esegesi e alla conseguente classificazione e interpretazione delle fonti storiche di qualsiasi epoca e natura esse siano. L’iniziativa editoriale vuole focalizzare l’attenzione della comunità accademica sia sulla categoria delle scienze storico-documentarie in sé quale insieme di materie optimo iure tradizionalmente associate all’ambito della ricerca storica, sia sulle singole discipline componenti la classe di studio, già note con la superata denominazione di ‘scienze ausiliarie della storia’.

Araldica, archivistica, bibliografia e biblioteconomia, cronologia, genealogia, diplomatica, paleografia, numismatica e sfragistica, solo per citare le scienze più anticamente riunite nella categoria, sono contemporaneamente sussidi sempre indispensabili nel lavoro dello storico e discipline assolutamente indipendenti che meritano una più attenta considerazione nel panorama degli studi: proprio per riportare in primo piano la ricerca intorno a tali fondamentali materie, le Edizioni La Villa propongono uno strumento sulla strada per giungere a un sempre più profondo consolidamento, a una maggiore valorizzazione e a una migliore diffusione delle scienze storico-documentarie.

Vai al catalogo