SOPHIA 2018, TUTTI I PROTAGONISTI E IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL DELLA FILOSOFIA

Ufficializzati i nomi dei relatori e il programma della terza edizione della manifestazione realizzata dall’associazione Rossocarminio in collaborazione con l’Accademia “Maria Luisa di Borbone”.

Mons. Giovanni Scarbelli, decano dell’Accademia “Maria Luisa di Borbone” durante un saluto al pubblico del festival

Due giorni e otto incontri all’insegna della filosofia. Si preannuncia ricca di spunti e contenuti la terza edizione di Sophia – la Filsofia in festa, il festival di filosofia ideato dall’associazione Rossocarminio e, fin dal successo della sua prima edizione, realizzato in collaborazione con l’Accademia “Maria Luisa di Borbone”; un successo che conferma la sete culturale della società a ogni livello ed età e la responsabilità «ineludibile» di chi decide di offrire contenuti, come spiega il Decano dell’Accademia Mons. Giovanni Scarabelli:

Sophia rafforza la convinzione che c’è vera sete di cultura vera e che gli “operatori” del settore devono progettare in grande ed alla grande. Si tratta di una responsabilità ineludibile se non si vuole cadere in quel pressappochismo e in quella rutilante superficialità che caratterizza molte manifestazioni sedicenti culturali. 

Anche quest’anno il festival offrirà un programma ricco e variegato, che orbiterà attorno al tema della coscienza e di cui saranno protagonisti alcuni dei più importanti filosofi ed esponenti della cultura italiana: saranno a Sophia 2018 Giacomo MarramaoAlberto JoriFabrizio DesideriAlessandro FoAlfonso Iacono , Matteo SaudinoMassimo Mori e lo scrittore Erri De Luca. Il festival sarà aperto sabato 17 alle ore 10 dal professor Marramao, ospite della manifestazione per la terza volta, e sarà chiuso da Erri de Luca domenica 18 con un incontro che inizierà alle ore 16.

Alessandro Montefameglio, direttore di Sophia – la Filosofia in festa

Tanti, tantissimi gli spunti che arriveranno da un’edizione che affronterà il tema attraverso gli ambiti della filosofia antica, dell’estetica, della filosofia teoretica e di quella politica, della letteratura, della spiritualità e della teologia. Il festival, inoltre, in occasione del bicentenario della nascita di Karl Marx, riserverà un incontro della domenica mattina al filosofo tedesco. Anche quest’anno è atteso un folto pubblico di tutte le età, di studenti, amanti della cultura e curiosi che stanno riscoprendo nella filosofia uno strumento utile e concreto, e che celebreranno in due giorni di festa una materia capace di essere assolutamente avvincente. Al riguardo, il direttore del festival Alessandro Montefameglio ha dichiarato:

Oggi è ancora importantissimo scommettere sulla fi­losofi­a. Sopratutto perché viviamo in un Paese con una tradizione filosofica e culturale assolutamente invidiabile e sarebbe infausto perderla. E­ poi perché la fi­losofi­a è una delle poche discipline se non l’unica in grado   di aprire la mente e far comprendere la realtà in cui viviamo.

Sophia – la Filosofia in festa si svolgerà sabato 17 e domenica 18 novembre 2018 presso il Teatro Comunale di Pietrasanta. L’ingresso è completamente gratuito per tutti. L’evento è sostenuto dal patrocinio della Regione Toscana e dal patrocinio del Comune di Pietrasanta. Tutti i dettagli e il programma completo sul sito www.festivalsophia.it

Condividi